Allo Stadio del Nuoto le finali nazionali under 15 di pallanuoto

Campioni si cresce, anche a Bari: da giovedì 30 luglio e fino a domenica 2 agosto la vasca olimpionica scoperta dello Stadio del Nuoto di Bari ospiterà le finali nazionali del campionato maschile under 15.

L’evento è statto presentato oggi, martedì 28 luglio, dall’assessore allo Sport del Comune di Bari, Pietro Petruzzelli, insieme al vicepresidente della Waterpolo Bari (società che gestisce lo Stadio del Nuoto e organizza la manifestazione), Giovanni Tau, nella sala Giunta del Comune di Bari.

L’assegnazione da parte della Federazione italiana nuoto delle finali nazionali under 15 è ampiamente meritata da parte della Waterpolo Bari, che conferma la vocazione ai grandi eventi pallanuotistici dello Stadio del Nuoto. In città arriveranno oltre 200 persone, di cui 120 giovani atleti, accompagnati da tecnici e famiglie, delle migliori otto formazioni italiane di categoria (Spazio RN Camogli, CC Napoli, CN Posillipo, Blue Team, Zero9, RN Florentia, Carpisa Yamamay Acquachiara e SC Quinto), per contendersi lo scudetto under 15. Tutti avranno l’opportunità di conoscere, oltre allo spettacolo delle gare, le bellezze di Bari. “Lo Sport è una delle variabili fondamentali per rendere una città attrattiva – ha ricordato l’assessore Petruzzelli – e come amministrazione comunale noi abbiamo immaginato di ridare smalto e forza all’intera porzione di città dove sorge lo Stadio del Nuoto, compresa tra il faro di San Girolamo e il lungomare Starita, per farla diventare il polo dello sport biancorosso. Sullo Stadio del Nuoto stiamo investendo risorse economiche e idee, in stretta collaborazione con la società che ha in carico la gestione. E l’attenzione della Federazione italiana nuoto nei confronti del nostro impianto comunale, che negli ultimi anni ha ospitato il Settebello per i match di World League e nei mesi scorsi il Trofeo delle Regioni e il ritiro della nazionale universitaria, è il segno dell’ottimo lavoro svolto dalla Waterpolo e della nuova centralità assunta da Bari per una disciplina, come la pallanuoto, bella e capace di regalare grandi emozioni”.

Le otto squadre saranno divise in due gironi all’italiana. Per i vivai delle formazioni pallanuotistiche pugliesi, in fase di crescita dal punto di vista tecnico e atletico, sarà un’ottima opportunità per conoscere da vicino i segreti di società di antica tradizione pallanuotistica. “La finale under 15 è la più importante nel panorama giovanile della pallanuoto italiana – ha ricordato Giovanni Tau, vicepresidente della Waterpolo Bari – perché permette di misurare la crescita dei vivai in un momento di cambiamento fisico-tattico degli atleti, particolarmente seguito da tutti i tecnici. Sarà uno spettacolo bellissimo e ce la metteremo tutta per ricambiare la fiducia data dalla Federazione allo Stadio del Nuoto di Bari. Il nostro obiettivo di diventare un punto di riferimento stabile per l’organizzazione di grandi eventi nazionali e internazionali legati alla pallanuoto e alle altre discipline natatorie”.

A ribadire il grande potenziale di una città come Bari nell’ambito pallanuotistico ci hanno pensato due giovani promesse della disciplina, Nicola Cuccovillo, 21 anni, e Rossella Rogondino, 18 anni, entrambi nati e cresciuti agonisticamente a Bari, ma oggi atleti in serie A1, rispettivamente con la Roma Vis Nova e la Rari Nantes Bogliasco. Per Cuccovillo i più accreditati alla vittoria dello scudetto sono gli under 15 del Posillipo, mentre secondo Rogondino qualche sorpresa potrebbe arrivare dalla Rari Nantes Florentia.

IL PROGRAMMA

Due squadre liguri, tre napoletane, una romana, una siciliana e una fiorentina: sono le migliori formazioni di pallanuoto under 15 d’Italia e saranno presentate ufficialmente allo Stadio del Nuoto, giovedì 30 luglio alle 19.00. Venerdì 31 luglio, in chiusura della seconda giornata, alle 21.00, nella vasca olimpica dello Stadio del Nuoto ci sarà l’esibizione delle syncronette, la squadra di nuoto sincronizzato Waterpolo Bari.

Il match che assegnerà lo scudetto è in programma, invece, domenica 2 agosto alle 12.30. Lo spettacolo delle finali nazionali under 15 allo Stadio del Nuoto di Bari è gratuito e, soprattutto, garantito.

I GIRONI

Girone 1 Spazio RN Camogli, CC Napoli, CN Posillipo, Blue Team

Girone 2 Zero9, RN Florentia, Carpisa Yamamay Acquachiara, SC Quinto

CALENDARIO

giovedì 30 luglio

17:00 Spazio RN Camogli – CC Napoli

18:00 CN Posillipo – Blu Team

19:30 Zero9 – RN Florentia

20:30 Carpisa Yamamay Acquachiara – SC Quinto

venerdì 31 luglio

09:00 Blu Team – Spazio RN Camogli

10:00 CC Napoli – CN Posillipo

11:00 SC Quinto – Zero9

12:00 RN Florentia – Carpisa Yamamay Acquachiara

17:00 Blu Team – CC Napoli

18:00 CN Posillipo – Spazio RN Camogli

19:00 SC Quinto – RN Florentia

20:00 Carpisa Yamamay Acquachiara – Zero9

 

sabato 1 agosto

09:00 QF1 2^ Girone 1 – 3^ Girone 2

10:00 QF2 2^ Girone 2 – 3^ Girone 1

11:00 QF3 1^ Girone 2 – 4^ Girone 1

12:00 QF4 1^ Girone 1 – 4^ Girone 2

17:00 SF1 Perdente QF1 – Perdente QF3

18:00 SF2 Perdente QF2 – Perdente QF4

19:00 SF3 Vincente QF3 –Vincente QF1

20:00 SF4 Vincente QF4 – Vincente QF2

domenica 2 agosto

09:30 7°/8° Perdente SF1- Perdente SF2

10:30 5°/6° Vincente SF1 – Vincente SF2

11:30 3°/4° Perdente SF3 – Perdente SF4

12:30 1°/2° Vincente SF3 – Vincente SF4