Concentrazione ed entusiasmo: la Waterpolo Bari a Modugno per il primo storico derby

Entusiasmo e concentrazione. La Waterpolo Bari è pronta ad affrontare il primo derby storico contro Gp Modugno, nella seconda giornata del girone 3 della serie B nazionale di pallanuoto. I ragazzi di Antonello Risola, reduci dalla netta vittoria all’esordio contro la Tyrsenia, battuta 16 a 7, scenderanno in vasca domani, alle 14, nell’impianto comunale di Modugno, con un unico obiettivo: la vittoria. “Conosciamo molto bene Modugno – spiega Risola – perché ci alleniamo assieme ogni mercoledì. Noi sappiamo quali sono i loro pregi e i loro difetti e altrettanto sanno loro. Sulla carta siamo i favoriti, ma si tratta sempre di un derby, molto sentito, che si giocherà in un ambiente caldissimo”. Risola descrive il GP Modugno come una formazione giovane, che porta in dote grandi motivazioni. “Dobbiamo stare molto attenti e concedere poco a uomini pari e sicuramente cercare di partire forte, come contro la Tyrsenia, per agevolarci nel resto della partita”. Non vuole distrazioni l’allenatore biancorosso e sa di poter contare su un gruppo unito, che in settimana ha mantenuto alta la concentrazione, allenandosi sempre al completo. “Tutti sappiamo che è una partita difficile – aggiunge Risola -, complicata da affrontare, ma il nostro compito è mantenere la calma e non uscire dal nostro gioco, in modo da risolverla

dall’inizio”. Il tredici convocato dall’allenatore barese è lo stesso di sabato scorso. Il Modugno è reduce dalla sconfitta, pesante, di Latina (23 a 6), ma si trattava dell’esordio e di un avversario che parte con i pronostici a favore, per questa stagione. Domani sarà tutta un’altra partita e capitan Di Pasquale e i suoi compagni lo sanno bene.

GP Modugno – Wateropolo Bari ore 14 Piscina comunale di Modugno

Arbitro: Rotunno

Waterpolo Bari: Tramacera, Conte, De Risi, Scamarcio, Provenzale, Chieco, Padolecchia, Santamato, Di Pasquale, Di Cosola, Carnevale, Palmisano, Martiradonna. Allenatore: Antonello Risola